Milan, Gattuso fa la conta in vista della Juventus: ecco chi potrebbe recuperare

LaPresse/Spada

Milan, Gattuso fa la conta in vista della gara di domenica sera contro la Juventus a San Siro: infermeria pienissima per i rossoneri

Il Milan sta ingranando le marce alte in questa fase della stagione, con tre vittorie consecutive in campionato ed un pari accettabile ieri in casa del Betis in Europa League. Tutto ciò sta avvenendo nonostante una rosa falcidiata dagli infortuni, con la sfortuna che perseguita Gattuso, il quale anche ieri è stato costretto a due cambi causati dai problemi fisici di Calhanoglu e Musacchio. Adesso in campionato si torna a fare sul serio, dopo qualche gara “abbordabile” sulla carta, a San Siro arriva la Juventus capolista e Gattuso sta dunque già pensando a quale formazione mettere in campo, sempre tenendo conto dei vari acciacchi.

LaPresse/Spada

La “conta” rossonera è iniziata, con alcune certezze dalle quali non si può prescindere. Strinic, Caldara e Biglia sono out per diversi mesi, questo è noto, difficile recuperare per domenica sera anche Bonaventura, altro infortunato che manca ormai da un po’. Dovrebbe rientrare tra i convocati Castillejo, il quale si è allenato a parte nell’ultima settimana, mentre il grande giallo è quello che aleggia attorno ad Higuain. Gattuso le proverà tutte per averlo a disposizione, ma l’ultima parola spetterà proprio al calciatore che meglio di chiunque altro conosce le proprie condizioni. Dovrebbe saltare l’incontro Mateo Musacchio. Dopo il colpo durissimo di ieri con Kessiè, è incerta la sua presenza contro la Juventus. Infine Calhanoglu alle prese con un guaio al collo del piede dovrebbe essere recuperato, anche se non al top della forma. Dunque la formazione rossonera potrebbe essere la seguente: Donnarumma, Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez, Suso, Kessiè, Bakayoko, Laxalt, Cutrone, Higuain/Castillejo (in base a chi dei due recupererà la forma migliore),

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery