Milan, Conti torna in campo dopo 432 giorni di stop: l’esterno rossonero gioca un’ora con la Primavera

andrea conti Spada/LaPresse

L’infortunio è alle spalle, l’esterno rossonero è tornato in campo con la Primavera in attesa di debuttare con la squadra di Gattuso

Gennaro Gattuso si prepara a ritrovare Andrea Conti, assente ormai da quasi un anno. L’esterno rossonero è sceso ieri in campo con la squadra Primavera, affrontando il Chievo Verona e rimanendo sul terreno di gioco per cinquantanove minuti. Numero 2 sulle spalle e solita predisposizione alla corsa, anche se un po’ arrugginita dal lungo periodo di stop.

Messo alle spalle il periodo nero, adesso Andrea Conti è pronto per riprendersi il suo posto sulla fascia destra del Milan, cominciando finalmente la sua esperienza in rossonero, bruscamente interrotta da quel terribile infortunio occorsogli nella rifinitura pre-Austria Vienna. Gattuso sorride, Conti corre verso il completo recupero.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery