Mercato NBA – Cleveland prova il colpo ad effetto, la scommessa è Markelle Fultz: pronta la trade con i Sixers

Fultz LaPresse/Reuters

I Cleveland Cavaliers sarebbero interessati a Markelle Fultz in uscita da Philadelphia: la franchigia dell’Ohio, in totale rebuilding, potrebbe provare a scommettere sull sfortunata first pick 2017

Dopo aver ventilato l’ipotesi di poter cedere Markelle Fultz, i Philadelphia 76ers sono alla ricerca di acquirenti per il loro giocatore. Difficile poter mettere in piedi una trattativa per un giocatore che attualmente, fra infortuni e problemi con la meccanica di tiro, rappresenta una grande incognita. Particolarmente se i Sixers mantengono la (comprensibile) volontà di non voler cedere un giocatore per il quale hanno speso la first pick del Draft 2017. In questo senso, l’offerta dei Cleveland Cavaliers potrebbe stuzzicare la dirigenza di Philly. Secondo il Philadelphia Inquirer, i Cavs metterebbero sul piatto il contratto Kyle Korver (15 milioni complessivi, mentre Fultz 18) più quelli di Hood o Dekker per pareggiare i conti. Non dovrebbe partire invece Frye, utile come chioccia per i più giovani. L’arrivo di Korver poterebbe un tiratore di vitale importanza nel sistema dei Sixers, mentre i Cavs, vista la situazione di rebuilding pressochè totale, potrebbero permettersi di ‘aspettare’ Fultz e scommettere su un suo pieno recupero che, se dovesse avvenire, regalerebbe alla franchigia dell’Ohio un futuro all-star.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery