Mercato NBA – Cavs, Kyle Korver pronto all’addio: su di lui Sixers, Thunder e Lakers

LaPresse/EFE

Kyle Korver sempre più lontano dai Cleveland Cavaliers: sul cecchino ex Atlanta ci sarebbe l’interesse di Sixers, Thunder e Lakers

Qualcosa in casa Cleveland Cavaliers deve cambiare. Dopo il pessimo inizio di stagione e il licenziamento di coach Lue, non è più la panchina il problema della franchigia dell’Ohio, ma va ritoccato qualcosa nel roster a disposizione del neo coach Larry Drew. Uno dei possibili addii, attraverso i quali ottenere qualche nuovo asset di un certo livello per il futuro, è quello di Kyle Korver, finito ormai ai margini della squadra in favore di Sexton, Osman e Clarkson. Secondo Sporting News, il tiratore ex Atlanta Hawks, avrebbe attirato le attenzioni di Sixers, Thunder e Lakers.

I Sixers troverebbero in Korver un degno sostituto di Marco Belinelli, in grado di rendere più pericolosa una squadra che, J.J. Redick a parte, ha mostrato ampi limiti per quanto riguarda il tiro da 3 punti (Simmons, Fultz). Discorso simile va fatto per i Thunder, con Westbrook che avrebbe un tiratore di livello sul quale scaricare al meglio il pallone. L’arrivo ai Lakers sarebbe invece promosso da LeBron James, suo ex compagno ai Cavs, che ne conosce bene le qualità, sfruttate da ben 89 assist del Re quando i due indossavano la stessa maglia.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery