Marsiglia, spogliatoio spaccato per colpa di… Strootman: i senatori lo accusano di essere il cocco di Garcia

strootman PASCAL GUYOT / AFP

La situazione creatasi all’interno dello spogliatoio del Marsiglia rischia di rovinare l’intera stagione del club francese

Arrivato con l’etichetta di top player, Kevin Strootman potrebbe diventare adesso la causa dei problemi del Marsiglia. Thauvin e Payet infatti non gradirebbero le attenzioni che l’allenatore Garcia continua a riservare all’olandese, considerato un vero e proprio ‘cocco’ visto il rapporto instauratosi nel corso dell’esperienza alla Roma.

Strootman

PASCAL GUYOT / AFP

Motivo questo che ha spaccato letteralmente lo spogliatoio, creando dissapori e fazioni che rischiano di rovinare la stagione del Marsiglia. La squadra infatti naviga al sesto posto con 19 punti in 12 giornate, il piazzamento Champions è a portata di mano ma rischia di complicarsi se la situazione interna non dovesse risolversi. Nella fazione anti-Strootman sarebbe entrato da poco anche Luiz Gustavo, anche lui seccato dal comportamento tenuto da Garcia nei confronti dell’olandese. Secondo quanto riporta infine l’Equipe, ai senatori non andrebbe giù nemmeno lo stipendio del centrocampista, che possiede un contratto quinquennale di 4,5 milioni a stagione.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery