Dalla ultra-maratona allo sci di fondo, la strana scelta di Chen Penbin: “sogno le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022”

L’atleta cinese non ha mai sciato in precedenza, nonostante questo non ha resistito alla tentazione di poter rappresentare il proprio Paese ai Giochi Invernali di Pechino

Il famoso corridore cinese della ultra-maratona Chen Penbin ha annunciato di essersi unito alla nazionale di sci di fondo della Cina, sperando di ottenere un posto per i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022.

È una grande sfida, e adoro le sfide“, ha detto il 40enne Chen, che non ha mai sciato in precedenza. Chen è nato nell’isola di Jishan, nella provincia di Zhejiang. Ha cambiato la sua vita passando da pescatore a maratoneta di successo, e vuole cambiarla di nuovo. “Quando la squadra nazionale me lo ha chiesto, non mi ci è voluto molto per prendere la decisione“, ha detto Chen, che ha corso la 100 km al Polo Sud nel 2014, diventando il primo corridore cinese a gareggiare nell’ultra maratona in tutti e sette i continenti. “Non hai molte opportunità nella tua vita, e questa è la mia opportunità, ho sempre sognato di competere per il mio paese“. Chen ci è allenato con il team nazionale di sci di fondo cinese per circa 20 giorni. “Sono caduto molto, in realtà sono caduto più di 100 volte negli ultimi 20 giorni, sono un principiante nello sci e devo imparare da zero, ho pensato che lo sci abbia qualcosa di simile alla corsa, ma sono molto diversi. Per ora il mio obiettivo è competere nei Giochi Olimpici“, ha detto Chen.

Secondo l’allenatore fisico di Chen, Chang Xi, il maratoneta ha il vantaggio di avere grande resistenza e perseveranza: “è la persona più perseverante che conosca, penso che possa realizzare il suo sogno come atleta olimpico“. Chen è diventato noto come “Forrest Gump” in Cina dopo essere diventato l’unico atleta della storia a correre 100 maratone in 100 giorni consecutivi nel 2015. È stato anche il vincitore del Grand to Grand Ultra 273km negli Stati Uniti a settembre. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery