La Lazio torna a fare la voce grossa: 4-1 alla Spal per tornare in zona Champions League

  • Alfredo Falcone/LaPresse

    Alfredo Falcone/LaPresse

  • Alfredo Falcone/LaPresse
ALFREDO FALCONE

    Alfredo Falcone/LaPresse ALFREDO FALCONE

  • Alfredo Falcone/LaPresse
ALFREDO FALCONE

    Alfredo Falcone/LaPresse ALFREDO FALCONE

  • Alfredo Falcone/LaPresse

    Alfredo Falcone/LaPresse

/

La Lazio si impone 4-1 all’Olimpico sulla Spal nell’anticipo dell’ora di pranzo, mattatore della gara Ciro Immobile autore di due reti

La Lazio di Simone Inzaghi si è imposta per 4-1 sulla Spal di fronte al pubblico amico. La squadra capitolina è tornata ad avere la verve che l’ha resa celebre nella passata stagione, mettendo sotto gli spallini sin dall’inizio grazie sopratutto ad un ritrovato Immobile autore di una doppietta. Di Cataldi al 14′ e Parolo al 25′ gli altri due gol laziali, mentre per la Spal il momentaneo 1-1 è stato siglato da Antenucci. In chiave classifica si tratta di una vittoria importante, che dà fiducia alla Lazio che sale dunque a 21 punti riacciuffando momentaneamente il 4° posto che varrebbe la Champions League, ricordando che il Milan gioca questa sera contro l’Udinese.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery