ATP Parigi, Khachanov (e Federer) distruggono Djokovic: il russo corona una settimana da sogno, primo Master 1000 in carriera

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

/

Karen Khachanov ha vinto il Master 100 di Parigi Bercy superando un Djokovic distrutto dalla gara di ieri contro Federer

Karen Khachanov è il campione del Master 1000 di Parigi Bercy. Il giovane 22enne russo, ha battuto in 2 set il prossimo numero 1 al mondo Novak Djokovic, in una gara gestita perfettamente, vinta col punteggio di 7-5 6-4. Si tratta della prima vittoria in un Master 1000 per Khachanov, il quale al termine di una settimana praticamente perfetta salirà al numero 11 del seeding mondiale. Sconfitti Isner, Thiem, Zverev ed in finale Nole, un torneo da favola. Una vittoria su tutti i fronti quella del russo contro un Djokovic spento, provato dalla fatica della vittoria di ieri sera contro Federer che lo ha di fatto sfiancato. Il giovane Karen Khachanov si proietta dunque verso il gotha del tennis mondiale con questo scalpo importante. Il suo dritto anomalo e la grande forza fisica iniziano a far paura ai big, i quali dovranno guardarsi anche dal gigante russo nella prossima stagione, forse anche in ottica Slam.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery