Kakà medita un ritorno al Milan: “sono certo che lavorerò nel club”

kakà Spada/LaPresse

Ricardo Kakà vuole tornare al Milan con nuove vesti dirigenziali, solo che ancora non sa quando questo sogno potrà avverarsi

Ricardo Kakà è certo di tornare al Milan, ma non sa ancora quando. L’ex calciatore brasiliano ha deciso di dire basta col calcio giocato, come rivelato ai microfoni dei messicani di Mediotempo: “Una volta che il mio contratto con Orlando si è concluso, un club del Messico è venuto da me e mi ha offerto la possibilità di giocare nel campionato messicano . Ho apprezzato l’invito e ho detto loro che ci avrei pensato, ma poi ho concluso di terminare in quel momento la mia carriera e non ho potuto accettare la proposta“. Adesso Kakà si sta occupando di tutt’altro, ma l’idea di tornare al Milan c’è eccome. “Attualmente, mi sto concentrando su altri progetti e ho viaggiato in molti luoghi. Il mio rapporto con il Milan è molto stretto, siamo sempre vicini, ma non so se lo farò. Tornerò, l’unica certezza che ho è che un giorno lavorerò lì, ma non so quando”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery