F3 – Incidente Macao, un pilota racconta gli attimi prima del tremendo impatto: la clamorosa ricostruzione

incidente macao f3 sophia floersch2

Il pilota Guan Yu Zhou, molto vicino alla Floersch prima dell’impatto, ha raccontato cosa è avvenuto negli attimi precedenti all’incidente

Un racconto davvero sorprendente, molto utile per capire le cause dell’incidente di Sophia Floersch, protagonista di un tremendo crash nel avvenuto nel corso del quarto giro della Coppa del Mondo di Formula 3.

La pilota ha riportato un trauma spinale, che la costringerà a sottoporsi ad un’operazione nella giornata di domani presso l’ospedale di Macao, un intervento necessario ma che non spaventa Sophia, che ha tranquillizzato tutti via twitter. Intanto, la FIA ha aperto un’inchiesta sull’incidente, basandosi anche sulle sorprendenti rivelazioni di Guan Yu Zhou, trovatosi vicino alla Floersch prima dell’impatto: “sono stati momenti spaventosi, dopo la curva Mandarin ho visto che era esposta una bandiera gialla, ma ho pensato che fosse un errore dei commissari, che forse non avevano rimosso la segnalazione dopo il nuovo via. Sophia era molto vicina a Jehan Daruvala e quando quest’ultimo ha frenato non ha avuto il tempo di reagire. Ha colpito la parte posteriore destra della vettura di Jehan, ha perso il controllo della monoposto che è pericolosamente avanzata a tutta velocità verso la Lisboa“.

Per quanto riguarda le condizioni delle altre persone coinvolte, il commissario di percorso ha riportato la frattura di uno zigomo e la compressione della cassa toracica, mentre a uno dei due fotografi ricoverati dopo l’incidente è stato riscontrato un trauma addominale.

LEGGI ANCHE:

>>> IL PRIMO BOLLETTINO MEDICO SULLE CONDIZIONI DI SOPHIA FLOERSCH<<< 

>>> IL VIDEO DELL’INCIDENTE <<< 

F3 – Chi è Sophia Floersch? La 17enne tedesca protagonista del terribile incidente del Gp di Macao [GALLERY]

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery