Harley-Davidson LiveWire: rivoluzione “elettrizzata” del mito americano [FOTO]

  • Ben Campbell

    Ben Campbell

  • Ben Campbell

    Ben Campbell

  • Ben Campbell

    Ben Campbell

  • Ben Campbell

    Ben Campbell

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Ben Campbell

    Ben Campbell

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Ben Campbell

    Ben Campbell

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

  • Josh Kurpius

    Josh Kurpius

/

Harley-Davidson ha svelato ulteriori informazioni e caratteristiche della nuovissima moto a propulsione totalmente elettrica LiveWire

Oggi l’Harley-Davidson LiveWire completamente elettrica ha fatto il suo debutto europeo in una conferenza stampa tenuta in occasione del Salone EICMA a Milano.  Prevista sul mercato nel 2019 e mostrata in versione definitiva pronta per la produzione, l’arrivo della nuovissima LiveWire era già stato confermato nell’ambito della strategia di sviluppo annunciata nel corso dell’anno e definita “More Roads to Harley-Davidson”.

Traendo insegnamento dall’esperienza del demo tour realizzato con Project LiveWire e con i frutti di un intenso programma di sviluppo, il modello Harley-Davidson LiveWire offre al rider una nuova esperienza motociclistica ad alte prestazioni.

Spinta dalla coppia istantanea di un motore tutto elettrico, la LiveWire è in grado di accelerare in maniera fulminea con un semplice giro della manopola dell’acceleratore, senza dover usare la frizione o dover cambiare marcia. Un baricentro alquanto basso, un rigido telaio in alluminio e sospensioni regolabili di elevata qualità danno alla LiveWire una grande maneggevolezza dinamica. Prestazioni e autonomia sono ottimizzate per l’utilizzo urbano.

 

 

Valuta questo articolo

3.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery