Golf, Australian PGA Championship: Paratore recupera, al comando Cameron Smith

Renato Paratore

Cameron Smith in testa all’Australian PGA Championship, l’italiano Renato Paratore è salito dall’81° al 41° posto

Con un ottimo recupero Renato Paratore è salito dall’81° al 41° posto con 143 (73 70, -1) colpi nell’Australian PGA Championship, torneo organizzato in combinata tra European Tour e PGA of Australia, che si sta svolgendo sul percorso del RACV Royal Pines Resort (par 72) a Benowa, sulla Gold Coast nel Queensland in Australia. Con un parziale di 65 (-7), miglior score del turno, e il totale di 135 (70 65, -9) ha preso il comando l’australiano Cameron Smith, campione in carica, che precede cinque connazionali: Jake McLeod e Marc Leishman, secondi con 136 (-8), Matt Jager, Christopher Wood e Dimitrios Papadatos, quarti con 137 (-7). In sesta posizione con 138 (-6) lo statunitense Harold Varner III e in 21ª con 142 (-2) l’altro americano Troy Merritt. Cameron Smith (nella foto di Getty Images), 25enne di Brisbane che svolge la sua attività sul PGA Tour dove vanta un titolo, ha messo insieme otto birdie e un bogey per la leadership. Cammino in altalena di Renato Paratore, ma efficace, con sei birdie e quattro bogey per il 70 (-2). Il montepremi è di 1.500.00 dollari australiani (circa 950.000 euro). (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery