Golf – Afrasia Bank Mauritius Open: Perez e Chikkarangappa al comando, azzurri oltre metà classifica

LaPresse/PA

Eurotour: coppia al vertice a Mauritius, 33° Bergamaschi. All’Afrasia Bank Mauritius Open comandano Victor Perez e S, Chikkarangappa. Oltre metà classifica gli altri azzurri

Il francese Victor Perez e l’indiano S. Chikkarangappa guidano con 64 (-8) colpi la classifica dell’Afrasia Bank Mauritius Open, torneo organizzato da European Tour e Sunshine Tour in svolgimento sul percorso del Four Seasons GC Mauritius at Anahita (par 72), a Beau Champ nell’isola di Mauritius. E’ al 33° posto con 70 (-2) Filippo Bergamaschi, alla sua prima gara sul circuito dopo aver conseguito la ‘carta’ alla Qualifying School, e sono più indietro Lorenzo Gagli, 77° con 72 (par), Guido Migliozzi, 100° con 73 (+1), Matteo Manassero, 135° con 76 (+4), ed Edoardo Molinari, 143° con 77 (+5).

La coppia di testa precede di un colpo il sudafricano Jaco Van Zyl, il giapponese Masahiro Kawamura e lo statunitense Kurt Kitayama (65, -7). Al sesto posto con 67 (-5) sette concorrenti tra i quali il transalpino Matthieu Pavon e l’inglese Lee Slattery, al 22° con 69 (-3) i sudafricani Ernie Els e Dylan Frittelli, campione un carica, mentre lo spagnolo Alvaro Quiros ha lo stesso score di Bergamaschi.

S. Chikkarangappa ha fatto percorso netto con otto birdie senza bogey e Victor Perez ha tenuto lo stesso passo con nove birdie e un bogey. Cinque birdie e tre bogey per Bergamaschi, quattro birdie e altrettanti bogey per Gagli, due birdie e tre bogey per Migliozzi, anch’egli al debutto sul circuito con la ‘carta’, due birdie, due bogey e due doppi bogey per Manassero e un birdie, quattro bogey e un doppio bogey per Molinari. Il montepremi è di un milione di euro.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery