Football Leaks, tesseramenti illegali: il Chelsea rischia due anni senza mercato

sarri AFP/LaPresse

Football Leaks sconvolge il mercato del Chelsea, il club potrebbe subire una dura sanzione nel caso in cui l’Uefa riscontrasse illeciti

L’uragano Football Leaks continua a mietere vittime illustri. Il Chelsea potrebbe finire nel calderone dopo la scoperta di diversi tesseramenti ritenuti illegali, che dunque potrebbero portare a sanzioni pesantissime. I Blues rischiano due anni (4 sessioni di mercato) senza poter operare sul mercato, sarebbe una pesante batosta per mister Sarri. Secondo i documenti di Football Leaks pubblicati da Mediapart, la Fifa sta indagando su 19 tesseramenti, tra questi l’affare Bertrand Traoré. Inoltre il club ha proposto a Kantè un contratto che si poggiava su paradisi fiscali, ma il calciatore si è rifiutato di firmare tale accordo con pagamenti off-shore, come trapelato da un mail del suo legale: “Dopo aver letto numerosi articoli di stampa sui diritti d’immagine e le indagini fiscali contro giocatori e club, N’Golo è sempre più preoccupato che l’assetto a lui proposto possa essere messo in discussione dalle autorità fiscali. N’Golo ha deciso di non voler correre rischi”. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery