Fiorentina-Roma, Monchi duro sul rigore assegnato ai viola: “perchè dobbiamo stare zitti? Non c’era!”

monchi LaPresse/Alfredo Falcone

Dopo il pareggio tra Fiorentina e Roma, divampano le polemiche per il rigore assegnato ai viola: le parole del ds della Roma Monchi

Il ds della Roma Monchi ha parlato nel post partita del rigore assegnato alla Fiorentina durante la sfida di questo pomeriggio contro i giallorossi. Il match, che è finito in pareggio, ha visto nel suo svolgimento giudicare dall’arbitro un episodio dubbio, che il dirigente sportivo ha commentato a Sky Sport con vena polemica.

Non ho mai parlato dell’arbitro e non voglio farlo, lui non è responsabile perché in campo è difficile. – ha detto lo spagnolo – C’è il Var, e il rigore non c’è. Ogni volta che guardo l’episodio mi arrabbio. Mi domando: perché la Roma deve sempre stare zitta? Se dobbiamo parlare, parliamo. La strada da utilizzare è il Var, io lo difendo a oltranza. La Roma è la squadra che parla di meno, anche la settimana scorsa a Napoli c’era un rigore per noi”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery