Caso Ferrero, anche la Procura della Federcalcio si muove: Pecoraro vuole vederci chiaro sulla Sampdoria

Foto LaPresse - Valerio Andreani

Sampdoria, Massimo Ferrero è finito nel mirino della Guardia di Finanza ed ora anche la Procura della Federcalcio si muove acquisendo gli atti

Sampdoria, dopo la Guardia di Finanza, anche la Procura della Federcalcio si muove. Giuseppe Pecoraro, secondo quanto rivelato dall’Ansa, avrebbe infatti aperto un fascicolo sul presidente doriano Massimo Ferrero, a seguito delle indagini condotte dalla Gdf con il conseguente sequestro dei beni del patron. L’emissione di fatture false e appropriazione indebita nella vendita di Obiang al West Ham sono sotto la lente d’ingrandimento della Procura che adesso vuole acquisire gli atti per studiare le prossime mosse relativamente alla questione Sampdoria.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery