F1 – Vettel zittito dalla ‘mossa’ dei commissari dopo le qualifiche del Brasile: “non so cosa aspettarmi”

Vettel photo4/Lapresse

Sebastian Vettel commenta in conferenza stampa ed ai microfoni dei giornalisti le sue qualifiche sul circuito di Interlagos in vista del Gp del Brasile

Lewis Hamilton, dopo aver conquistato il quinto titolo iridato della sua carriera, ottiene in occasione del weekend sul circuito di Interlagos la sua decima pole position di stagione. Il britannico è perciò il poleman del Gp del Brasile 2018. Il pilota della Mercedes sarà affiancato in prima fila da Sebastian Vettel, dietro del tedesco e del rivale si schiereranno Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen.

Sebastian Vettel ha commentato in conferenza stampa così le sue qualifiche ad Interlagos.Sono partito bene nell’ultimo tentativo, ma forse ho esagerato. – ha confessato il tedesco – Ho sbagliato alla curva 8, nel complesso sono contento. La macchina ha il set ideale ed un buon bilanciamento. Partiremo con una gomma diversa e potrà fare la differenza. Metteremo la gomma che la maggior parte di noi avrebbe voluto avere in partenza. È stato difficile con il semi bagnato però abbiamo passato il taglio con quelle gomme e sono contento di questo”.

Poi, ai microfoni di Sky F1, Vettel si è mostrato reticente a parlare della sanzione che potrebbe essere costretto a scontare dopo un controllo alla bilancia. “Non lo so cosa aspettarmi e non lo so cosa è successo”: ha spiegato il pilota della Ferrari. “Credo che tutto sommato siamo stati vicini, – ha continuato – avevo una buona opportunità e potevo migliorare dopo il bloccaggio alla curva 8, ma ho perso slancio e ritmo“. “Vedremo domani. – ha concluso Seb – Mi concentrerò sulla partenza, abbiamo la gomma migliore da avere”. 

Valuta questo articolo

3.5/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery