F1, giornata di addii in casa Williams: Rob Smedley lascerà il team di Grove alla fine della stagione

LaPresse/Photo4

L’ingegnere britannico ha deciso di lasciare la scuderia di Grove dopo cinque anni, a renderlo noto un comunicato diramato questa mattina

La Williams saluta Rob Smedley, l’ingegnere britannico infatti ha comunicato che lascerà il team di Grove alla fine della stagione. Una decisione ufficializzata questa mattina tramite un comunicato, che sancisce così la fine del rapporto professionale del 45enne di Normaby dopo cinque lunghi anni.

Ho apprezzato molto il tempo passato alla Williams – le parole di Smedley – il team ha attraversato un grande cambiamento da quando sono arrivato nel 2014 ed è stato un piacere avere un ruolo in tutto questo. La Williams è una squadra speciale all’interno della comunità della F1 e sono certo che, con tutto il talento che abbiamo qui, andranno avanti e faranno cose migliori”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery