F1 – Sirotkin ‘difende’ Hamilton dopo l’incidente evitato in Brasile: “sa cosa fa, credo mi abbia visto all’ultimo”

© Photo4 / LaPresse 05/07/2018 Silverstone, England Sport Grand Prix Formula One England 2018 In the pic: Sergej Sirotkin (RUS) Williams F1 Team FW41

Sirotkin non punta il dito contro Lewis Hamilton dopo l’episodio discutibile in pista ad Interlagos durante la Q2 del Gp del Brasile

Incidente evitato per miracolo, questo pomeriggio, nella Q2 del Gp del Brasile. Lewis Hamilton ha rischiato grosso, ostacolando Sirotkin durante le qualifiche ad Interlagos, ma fortunatamente le due vetture non si sono scontrate tra di loro, evitando un incidente che sarebbe potuto essere disastroso.

Il pilota della Williams non è riuscito ad accedere in Q3, ma non punta il dito contro il collega della Mercedes: “non saprei, io ero nel mio giro d’uscita, non potevo stare fuori con quelle gomme, il mio giro di uscita è stato veloce come il mio giro lanciato, arrivato alla curva 11 lui era lì molto lento stava preparando il suo giro, ho provato di schivarlo, credo lui mi abbia visto all’ultimo minuto, ha cercato di darmi la traiettoria giusta, sono cose che succedono, lui è un campione del mondo, sa cosa fa, non sono qui per lamentarmi per questo, non ha cambiato la mia posizione“, ha dichiarato Sirotkin ai microfoni Sky.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery