F1, Ricciardo spazza via le voci: “non salterò le ultime due gare, voglio lasciare la Red Bull come si deve”

Il pilota della Red Bull ha confermato la sua presenza nelle ultime due gare della stagione in programma in Brasile e ad Abu Dhabi

Daniel Ricciardo esce allo scoperto, il pilota australiano correrà le ultime due gare della stagione con la Red Bull. Le voci alimentate dallo stesso driver di Perth dopo il ritiro in Messico sono state spazzate via con un messaggio postato sul proprio profilo Instagram.

LaPresse

Niente promozione anticipato dunque per Gasly, sarà Ricciardo a chiudere la stagione insieme a Max Verstappen“voglio parlare di alcune cose dal Messico. Per prima cosa correrò le ultime due gare, questo è il mio mestiere e non faccio altro nella mia vitaQuest’anno ci sono stati chiaramente picchi di massimo e minimo piuttosto marcati e non posso nascondere che per me è stato frustrante avere così tanti punti bassi. Nonostante ciò, ora voglio guardare a me stesso e ai ragazzi della squadra, per dare il massimo in queste ultime due gare prima di salutarci. Sarò lì con loro, avevo solo bisogno di un paio di giorni di riposo, ma ora mi sento bene“.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery