F1, Hamilton ‘attenta’ ai record di Michael Schumacher: “farò di tutto per cercare di vincere quanto lui”

LaPresse

Il pilota britannico ha rivelato di avere il desiderio di avvicinarsi alle vittorie ottenute da Michael Schumacher in Formula 1

Cinque titoli mondiali, 71 vittorie e 132 podi. Numeri impressionanti per Lewis Hamilton, deciso a migliorarli ulteriormente negli anni a venire.

Photo4/LaPresse

Il contratto con la Mercedes scadrà alla fine del 2020, dunque nelle prossime due stagioni il britannico potrebbe addirittura attentare ai record di Michael Schumacher, che comanda con 91 vittorie e 155 podi, oltre ai sette titoli mondiali vinti con Benetton e Ferrari. “Non ho mai dato nulla per scontato, mi sono sempre ritenuto fortunato per essere arrivato dove sono e per quello che sono riuscito a conquistare” Le parole di Hamilton con riferimento ai record di Schumi. “Non so ancora se avrò la possibilità di vincere ancora di più in futuro, ma quel che è certo è che farò di tutto per cercare di farlo. Le 91 vittorie di Schumacher sono davvero tante e c’è tanta strada per arrivarci, ma credo che sarò in Formula 1 ancora per qualche anno e spero di potermi quantomeno avvicinare a questo numero. Michael detiene ancora molti record ed è il pilota che ha vinto di più, quindi possiamo considerarlo come il migliore di tutti i tempi, sono comunque onorato di essere insieme a lui e a Fangio nel club dei vincitori di almeno cinque titoli mondiali. Se mi fermassi oggi, il mio nome sarebbe per sempre lì con loro, ma sento ancora dentro di me il fuoco della passione che mi spinge fin da quando avevo otto anni ed è una cosa che amo davvero”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery