F1, colpo gobbo della Ferrari: si valuta l’ingaggio di un pilota al corrente dei segreti della Mercedes

Binotto e Arrivabene LaPresse/Photo4

La scuderia di Maranello valuta la possibilità di ingaggiare Pascal Wehrlein come development driver, sfruttando le conoscenze Mercedes del tedesco

Completata la line-up del 2019 con Sebastian Vettel e Charles Leclerc, la Ferrari adesso si concentra sul ruolo di development driver con l’obiettivo di sostituire il partente Kvyat.

LaPresse/Photo4

Il russo infatti tornerà alla Toro Rosso nella prossima stagione, lasciando libero un posto che potrebbe essere occupato da… Pascal Wehrlein. Il profilo del tedesco è uno di quelli vagliati da Arrivabene, che potrebbe decidere di puntare su di lui per affidargli il ‘ragno’, sfruttando la conoscenza del simulatore della Mercedes acquisito negli anni trascorsi a Brackley. Il driver di Sigmaringen è uno dei pochi al corrente dei segreti della W09, una situazione da non farsi sfuggire per la Ferrari che conoscerebbe così il modo di lavorare dei propri acerrimi rivali. L’ingaggio di Wehrlein non escluderebbe quello di Robert Kubica, visto che il Cavallino potrebbe decidere di mettere sotto contratto entrambi con Antonio Giovinazzi nel ruolo di terzo pilota.

Valuta questo articolo

3.3/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery