Eurolega: grande Milano contro il Cska, ma gli italiani non vedono il campo

Spada/LaPresse

Olimpia Milano bella ma sconfitta in casa dal Cska, la nota dolente della serata è stato il mancato utilizzo di tutti gli italiani

L’Olimpia Milano ha giocato una gran bella gara sul parquet di casa contro una delle squadre più quotate dell’Eurolega, il Cska Mosca. 85-90 cedendo solo nel finale a Wiggins e De Colo, con tante buone notizie per Pianigiani come la bella prova di Micov, ma con alcune incognite che non possono non balzare all’occhio. Gli italiani dell’Olimpia non sono entrati in campo, 0 minuti per Della Valle, Burns, Cinciarini e Fontecchio. Un dato che di certo non può far piacere.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery