Coppa del Mondo Short Track – Bella Italia a Salt Lake City: staffete in semifinale

Nella giornata inaugurale della seconda tappa di Coppa del Mondo, gli azzurri superano il turno nelle prove a squadre. Nelle distanze individuali, Martina Valcepina avanti sui 500, Tommaso Dotti il migliore tra gli uomini

Partenza lanciata per l’Italia dello short track nella prima giornata della tappa statunitense di Coppa del Mondo a Salt Lake City. Gli azzurri allenati da Anthony Barthell ed Assen Pandov brillano con le staffette – entrambe le formazioni si sono qualificate per le semifinali – e mettono a segno risultati importanti anche sulle distanze individuali. Nel secondo appuntamento stagionale del circuito internazionale la Nazionale tricolore replica quanto fatto la scorsa settimana a Calgary superando i quarti di finale delle gare a squadre contro avversari di primissimo livello: al maschile il quartetto formato da Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena), Yuri Confortola (C.S. Carabinieri), Mattia Antonioli (Esercito) ed Andrea Cassinelli (Velocisti Ghiaccio Torino) guadagna il secondo posto in batteria con il tempo di 6’54″340, superato dal Giappone ma lasciandosi alle spalle la Corea del Sud. Stesso piazzamento in 4’07″670 per le azzurre Martina Valcepina (Fiamme Gialle), Elena Viviani (Fiamme Gialle), Arianna Sighel (Sporting Club Pergine) e Cecilia Maffei (Fiamme Azzurre), impegnate contro le stesse nazioni che però si classificano in posizioni invertite con le coreane prime e le giapponesi terze sul traguardo. Per le ragazze oggi una semifinale tutta europea contro Russia, Olanda e Ungheria, mentre gli uomini sfideranno Cina, Polonia e Giappone.

Nell’individuale non sbaglia Martina Valcepina, abile a vincere la sua batteria dei 500 raggiungendo in scioltezza i quarti di finale insieme a Nicole Botter Gomez (C.P. Pinè), terza nella sua prova. Eliminata Elena Viviani, che finisce fuori anche nella prima sessione sui 1000 metri assieme alla Botter Gomez e a Cecilia Maffei. Proprio la Maffei però si rifà nella seconda prova sulla distanza guadagnandosi i quarti di finale così come Arianna Sighel. Sui 1500 bella qualificazione fino alle semifinali per Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), con Martina Valcepina e Arianna Sighel invece fuori dai giochi. Al maschile è ottima la giornata di Tommaso Dotti: il 25enne milanese conquista la semifinale nei 1500 e il pass per i quarti nella seconda sessione dei 1000, distanza quest’ultima in cui gli fa compagnia anche Yuri Confortola. Si ferma invece presto la corsa degli altri azzurri impegnati sul ghiaccio americano.

Questo il programma di gara, ora italiana (ora locale -8):

Sabato 10 novembre
Ore 17.40: ripescaggi 1000 (1) e 1500
Ore 22: finali 1000 (1) e 1500, semifinali staffette

Domenica 11 novembre
Ore 18: ripescaggi 1000 (2) e 1000
Ore 22: finali 1000 (2) e 500, finali staffette

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery