Ciclismo, Landa non lascia ma raddoppia: “Giro e Tour? Ho in mente di correrli entrambi nel 2019”

LaPresse/Fabio Ferrari

Il corridore della Movistar ha reso nota la sua intenzione di partecipare sia al Giro d’Italia che al Tour de France nella prossima stagione

E’ tempo di programmi nel ciclismo, gli atleti cominciano a stilare il calendario del 2019 per definire le corse alle quali partecipare. Lavoro importante e fondamentale, utile anche per capire gli obiettivi dei big.

LaPresse/Fabio Ferrari

Mikel Landa ha intenzione di sorprendere tutti, partecipando sia al Giro d’Italia che al Tour de France, scelta già presa in passato: “voglio andare sia al Giro che al Tour – le parole di Landa ai microfoni di AS parlerò con Eusebio Unzuè e poi vedremo quello che succederà. Il Giro è duro ma non penso che condizionerebbe il mio rendimento in Francia, ci sono già stati anni con molta montagna nell’ultima settimana in Italia, ma poi alcuni corridori stavano bene anche al Tour. Il mio futuro? Quello che accadrà in corsa determinerà il mio 2020. Spero di far venire il mal di testa a quelli che mi vorranno rinnovare il contratto oppure quelli che vorranno farmene firmare uno nuovo. Ci sarà sempre qualcuno che vorrà fare affidamento su di me“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery