Champions League, rigore tutto da ridere per il Manchester City: la svista di Kassai è clamorosa [VIDEO]

Raheem Sterling inciampa da solo nell’area di rigore dello Shakhtar Donetsk, inducendo il direttore di gara a fischiare un clamoroso penalty

Cercasi disperatamente VAR in Champions League, l’errore di Kassai in Manchester City-Shakhtar Donetsk è infatti clamoroso. Raheem Sterling si presenta davanti a Pyatov a metà primo tempo, inciampando da solo sul terreno di gioco. L’arbitro ungherese non si accorge di nulla e fischia il calcio di rigore, suscitando l’ilarità dei giocatori del club ucraino. Niente moviola in campo e penalty battuto da Gabriel Silva, abile a spiazzare il portiere e fare 2-0.

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery