Champions League – Il presidente del PSG è una furia: “penalizzati da errori arbitrali, voglio subito il VAR”

Al Khelaifi AFP PHOTO / Philippe LOPEZ

Nasser Al Khelaifi, presidente del PSG, commenta stizzito il pareggio dei francesi contro il Napoli: il n°1 del club punta il dito contro l’arbitraggio

Tanti episodi dubbi durante Napoli-PSG di ieri notte. Arbitraggio che in più di un’occasione si è ritrovato a dover prendere decisioni delicate, come il rigore concesso al Napoli e quello negato al PSG. Episodi che hanno fatto storcere il naso a Nasser Al Khelaifi, numero 1 del club francese, che nel post gara ha invocato l’introduzione del VAR per evitare che in futuro accadano situazioni simili: “siamo venuti qui per vincere questa partita, ma sfortunatamente abbiamo pareggiato e non è male. Siamo ancora qui e giocheremo le prossime due gare per vincere, fare sei punti e qualificarci. Ho visto le immagini dopo la partita e posso dire che c’era un rigore su Bernat e Callejon era in fuorigioco in occasione del loro rigore. Abbiamo davvero bisogno del VAR in Champions League il prima possibile, magari già da gennaio. Noi abbiamo perso due punti per due errori arbitrali”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery