Caso Ferrero, la nota della Sampdoria sulle indagini della Guardia di finanza

Foto LaPresse - Valerio Andreani

Massimo Ferrero è stato indagato dalla Guardia di finanza per presunte irregolarità commesse dal patron della Sampdoria: la nota del club

“In merito alle notizie pubblicate dagli organi di stampa nella giornata odierna, il CdA di U.C. Sampdoria precisa che si tratta degli stessi fatti di cui al comunicato del 3 luglio 2017 ed è sicuro della correttezza del proprio operato, altrettanto fiducioso rispetto al lavoro della magistratura“. E’ quanto si legge in una nota del club blucerchiato in merito all’indagine che vede coinvolto il patron Massimo Ferrero. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery