Camerun, giornalista dà del gay ad Eto’o: l’uomo finisce in un carcere di massima sicurezza!

Samuel Eto'o Jonathan Moscrop

Il giornalista camerunense Michael Dopass dà del gay a Samuel Eto’o durante un programma radiofonico: dopo la denuncia, l’uomo finisce nel carcere di massima sicurezza di Kondengui

Nel corso del programma radiofonico ‘Sports ed investigations’, andato in onda lo scorso 17 settembre, Michael Dopass ha apostrofato Samuel Eto’o come gay. Il giornalista ha parlato di una possibile relazione omosessuale intrattenuta da parte dell’attaccante ex Inter e Barcellona, mentre era capitano del Camerun. I legali di Eto’o hanno sporto denuncia e il radiocronista che lavora per Radio Soleil FM, è stato arrestato mercoledì scorso ed è comparso davanti al tribunale di Yaoundè. Il giudice ha disposto per lui la custodia cautelare nel carcere di massima sicurezza di Kondengui.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery