Cambia il regolamento delle qualifiche di Moto2 e Moto3: tutte le novità

AFP/LaPresse

Importanti novità per le qualifiche di Moto2 e Moto3 dal 2019: ecco la decisione della Grand Prix Commission

Sta per terminare la stagione 2018 del Motomondiale. I giochi sono quasi del tutto chiusi ed i titoli mondiali già assegnati, ma si prospetta un grande spettacolo per le gare di oggi sul circuito Ricardo Tormo. In attesa di scoprire chi si aggiudicherà il Gp di Valencia, c’è chi guarda già al futuro: la Grand Prix Commission ha infatti deciso, nella giornata di giovedì, di cambiare il format delle qualifiche di Moto2 e Moto3.

Le categorie minori disputeranno, così come i piloti della MotoGp, due sessioni: i 14 piloti più veloci secondo le combinate delle prove libere, accederanno direttamente alla Q2, mentre gli altri si sfideranno nella sessione di 15 minuti di Q1, dalla quale saranno quattro i piloti ad accedere alla seconda fase delle qualifiche.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery