Cairo dà i voti al suo Torino citando “Cochi e Renato”

Cairo LaPresse/Fabio Ferrari

Torino, Urbano Cairo ha parlato del suo club che in questa fase della stagione sembra aver ingranato le marce alte

Sono contento per Belotti ma in particolare per la squadra, che ha fatto una bella prestazione, molto solida, compatta, ha creato tanto. Mi è piaciuta molto. Però rimaniamo tranquilli, senza esaltarci. E’ importante dare continuità con prestazioni e risultati di questo genere. Tra l’altro abbiamo vinto su un campo difficilissimo come quello di Marassi, dove è tantissimo che il Toro non vince in Serie A“. Sono le parole del presidente del Torino, Urbano Cairo, su Radio 24 sulla vittoria dei granata contro la Sampdoria per 4-1, con i primi due gol del ‘Gallo’ Belotti in questo campionato di Serie A. Una vittoria che posiziona il Torino al settimo posto: “Che voto darei alla squadra? Come direbbero Cochi e Renato, ‘Bene, bravo, 7+. Potrebbe essere anche più alto, ma voglio mantenere un profilo basso”, prosegue Cairo che sulla grande stagione finora del suo portiere, Salvatore Sirigu, aggiunge: “Secondo me, uno che sta facendo un bellissimo campionato ed è un giocatore fortissimo e straordinario è il nostro portiere, Sirigu. Ieri ha parato il quarto rigore su cinque, ma è una sicurezza incredibile. Per carità, Donnarumma è il futuro della Nazionale. È un grande portiere, ma oggi Sirigu ha qualcosa in più. Ha una grande capacità di dare sicurezza alla difesa, una grande maturità. Veramente straordinario“. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery