Bob – La Nazionale italiana si divide: allenamenti separati per gli azzurri

bob italia

L’Italia del bob si divide. Nove atleti della nazionale (all’appello mancano Francesco Costa e Giovanni Mulassano) si trasferiranno a Königsee, in Germania, per un lungo raduno che comincerà lunedì 19 novembre per entrambi i gruppi convocati dal direttore tecnico Omar Sacco: Marco Boni, Costantino Ughi, Alessandro Fierro e Mattia Variola lavoreranno per dieci giorni, fino a giovedì 29, con il tecnico Simone Bertazzo, che contemporaneamente guiderà anche le ragazze del monobob Giada Andreutti e Tania Vicenzino; Patrick Baumgartner, Simone Fontana, Lorenzo Bilotti, Alex Verginer e Alexi Atchori Essoh resteranno fino a martedì 27 insieme all’allenatore tedesco Manuel Machata.

La stagione, che vede gli azzurri presentarsi con molte novità (staff tecnico inedito e molti giovani inseriti nella squadra A), è ormai alle porte. Il primo appuntamento di Coppa del mondo è in programma sabato 8 dicembre a Sigulda, in Lettonia, mentre due giorni prima parte anche la Coppa Europa ad Altenberg in Germania: in entrambi i casi sono previste due gare di bob a 2 a distanza di ventiquattr’ore l’una dall’altra.

Andreutti e Vicenzino, invece, hanno già partecipato al primo evento di monobob, esordendo nella specialità olimpica a Lillehammer a inizio novembre. Salteranno l’appuntamento di Lake Placid, mentre torneranno in posta il 12 dicembre proprio a Königsee.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery