Atletica, scattato il countdown per la Firenze Marathon: tutti i numeri dell’evento

Firenze Marathon

La cifra degli iscritti, al momento 8939, conferma la 42,195 chilometri del capoluogo toscano come la seconda più partecipata d’Italia nel 2018 dopo quella di Roma

È ormai conto alla rovescia per la Asics Firenze Marathon di domenica 25 novembre. Un evento che taglia il traguardo dell’edizione numero 35 e mantiene invariato il percorso ad anello, tutto ambientato in città per toccare i più famosi monumenti e luoghi artistici. La cifra degli iscritti, al momento 8939, conferma la 42,195 chilometri del capoluogo toscano come la seconda più partecipata d’Italia nel 2018 dopo quella di Roma. Si tratta solo di maratoneti, perché gli organizzatori hanno confermato la scelta di non far disputare nessun altro tipo di manifestazione su percorsi diversi o ridotti.

Partenza alle ore 8.30 da Piazza Duomo, sede anche dell’arrivo. Nel tracciato c’è un’unica variazione rispetto allo scorso anno, ininfluente dal punto di vista tecnico, ma di grande significato: al 30° km gli atleti transiteranno nella zona di ingresso del Nelson Mandela Forum, a Campo di Marte, per sfiorare l’installazione che riproduce fedelmente la cella nella quale era stato rinchiuso per 18 anni lo statista sudafricano. Un passaggio suggestivo, nella ricorrenza dei 100 anni dalla nascita di Mandela, che fa il paio con un altro momento importante: il km 13 dedicato al calciatore Davide Astori. Tra i top runners presenti la campionessa europea 10.000 metri, l’israeliana di origine keniana Lonah Chemtai Salpeter, e il terzo classificato dello scorso anno, il keniano Gilbert Kipruto Kirwa. A livello nazionale i nomi principali sono Ahmed Nasef (Atl. Desio), due volte campione tricolore sulla distanza, e Maurizia Cunico (Atl. Casone Noceto).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery