Aprilia RSV4 1100 FACTORY e RSV4 RR: le strepitose superbike della Casa di Noale a EICMA 2018 [FOTO]

/

Ecco la RSV4 più veloce, potente, leggera di sempre, equipaggiata con un motore V4 da 217 CV

Aprilia RSV4 è da sempre il punto di riferimento per sportività e prestazioni, il migliore esempio di quanto sia possibile realizzare attingendo dalla preziosa esperienza di un Reparto Corse vincente come quello di Aprilia che, nella sua giovane storia ha conquistato 54 titoli iridati, sette dei quali ottenuti nel campionato mondiale SBK. Competenze nate in pista e trasferite nel prodotto di serie, per regalare a tutti le stesse emozioni delle motociclette confezionate da Aprilia Racing.

Inimitabile per lucidità progettuale e tecnologia applicata, Aprilia RSV4 è ideata attorno a un motore 4 cilindri V di 65° mai visto prima su una sportiva di serie e a un telaio erede di una dinastia che ha vinto 18 titoli e 143 gran premi nella 250 GP, esaltati dai più moderni sistemi elettronici applicati alla gestione del motore e della dinamica della moto. Un’autentica vocazione di Aprilia che ne ha fatto la prima casa ad adottare di serie l’acceleratore Ride-by-wire multimappa, ma soprattutto la prima a brevettare la piattaforma di controlli dinamici APRC, con le esclusive funzioni di auto-calibrazione e controllo dell’impennata, in un’ottica di massima efficacia al servizio della massima performance.

Aprilia RSV4 1100 Factory – l’ultimo step di questa linea evolutiva – vanta performance eccezionali abbinate a una ciclistica da corsa e a un pacchetto di controlli elettronici entrambi ulteriormente evoluti. La potenza massima sale così a 217 CV a 13.200 giri/min, valore di assoluto riferimento nella categoria; anche la coppia massima beneficia di tali modifiche, ottenendo un netto innalzamento lungo tutto l’arco di più del 10% rispetto al motore da 1000 cc e arrivando a toccare un valore massimo di 122 Nm a 11.000 giri/min.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery