Volley – Tutto pronto per l’esordio della Revivre Axopower Milano! Coach Giani: “vogliamo la vittoria!”

Superlega, tutto pronto per l’esordio della Revivre Axopower: domani in campo contro Ravenna

Finalmente è arrivato l’inizio del campionato: siamo consapevoli che, trattandosi della prima partita, è sempre bene partire con una vittoria“. Esordisce così il tecnico della Revivre Axopower Milano Andrea Giani a 24 ore dall’esordio della sua squadra nel nuovo campionato di pallavolo italiana maschile targata Credem Banca. Alle ore 18.00 al Pala De Andrè di Ravenna la formazione milanese affronta infatti i padroni di casa della Consar nel primo match che apre ufficialmente la Superlega 2018-2019.

Dopo 188 giorni dall’ultimo match ufficiale disputato, Milano torna a calpestare il taraflex in campionato e lo fa con una formazione notevolmente rinnovata. Sono cambiati infatti molti volti nella nuova Powervolley, ma immutata è rimasta la voglia di sorprendere in campo e fuori. A guidare la compagine biancorossa un condottiero d’eccezione come Andrea Giani: «Lo standard di gioco non sarà elevato – prosegue il coach –, in quanto stiamo lavorando insieme da poco tempo, ma questo concetto vale per tutte quelle squadre che hanno avuto giocatori nazionali impegnati nei mondiali e che si sono aggregati al gruppo solo poco fa. Contro Ravenna dobbiamo essere bravi: è una squadra che ha potuto lavorare bene in questa preparazione che gioca una buona pallavolo, ma soprattutto sono un avversario temibile tra le mura amiche». Eppure, statistiche alla mano, nei cinque precedenti tra le due squadre al Pala De Andrè la bilancia pende dalla parte di Milano, con tre vittorie per la Revivre Axopower a fronte delle due della Consar Ravenna. Una Ravenna che, al pari della sua avversaria, ha cambiato molto dopo l’importante affermazione, ottenuta nella passata stagione, con la vittoria della Challenge Cup in finale contro l’Olympiacos. È cambiato l’allenatore (Gianluca Graziosi ha sostituito Fabio Soli), è cambiata la diagonale di posto 2 titolare (Saitta ed Argenta hanno preso il posto di Orduna e Buchegger), sono stati rinnovati i centrali (in posto 3 l’ex Vibo Verhees e il giovane Russo), mentre sono rimasti in banda Raffaelli e l’argentino Poglajen.

A fronte di una condizione fisica e di gioco non ancora ottimale, sarà determinante poter scendere in campo al massimo delle proprie potenzialità, dove a far la differenza potrebbe essere un fondamentale come il servizio. Al seguito di Milano non mancherà la passione dei tifosi che seguiranno la squadra per la prima partita della stagione e che hanno organizzato la trasferta in terra ravennate. Per chi volesse unirsi ai sostenitori della Revivre Axopower, è possibile entrare in contatto attraverso le pagine ufficiali Facebook e Istagram (@ultrasvolleymilano).

STATISTICHE
Sono 9 i match totali disputati tra Milano e Ravenna. 4 le vittorie della società milanese, 5 quelle della formazione ravennate. Sono invece 5 le sfide nell’impianto sportivo di Ravenna: 3 vittorie per Milano, 2 per Ravenna.

Solo un ex tra le due squadre: Elia Bossi, il nuovo posto 3 della Powervolley, ha vestito la maglia di Ravenna nella stagione 2016-2017.

DIRETTA TV
Il match Consar Ravenna – Revivre Axopower Milano sarà visibile in diretta alle ore 18.00 su Raisport, canale 57 del digitale terrestre, con la telecronaca di Marco Fantasia ed il commento tecnico di Claudio Galli.

PROBABILI FORMAZIONI
Consar Ravenna
: Saitta – Argenta, Verhees – Russo, Poglajen – Raffaelli, Goi (L). All. Graziosi.

Revivre Axopower Milano: Sbertoli – Abdel Aziz, Kozamernik – Bossi, Maar – Clevenot, Pesaresi (L). All. Giani.

Arbitri: Cesare Stefano e Luciani Ubaldo.
Impianto: Pala De Andrè – Ravenna (RA).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery