Volley – Milano vs Padova: domani il PalaYamamay apre le porte della Superlega

Seconda giornata di campionato: dopo la sconfitta con Ravenna, Milano cerca il riscatto in casa contro la formazione veneta

Ultimo allenamento per Milano alla vigilia della seconda giornata di campionato. Domani alle ore 18.00 esordio casalingo per la Revivre Axopower che, dopo la sconfitta per 3-0 rimediata nella prima giornata contro Ravenna, apre le porte del Palayamamay di Busto Arsizio (VA) per la sfida contro la Kioene Padova. Milano ha l’occasione per riscattare la prestazione di sabato 13 ottobre, sebbene il match contro i patavini nasconda numerose insidie.

Le due squadre hanno avuto modo di incontrarsi nel pre campionato durante il torneo di Rimini del 6 e 7 ottobre, con la formazione veneta capace di imporsi 3-1 nella finale che assegnava il trofeo. Se Milano ha cambiato molto durante il mercato estivo, Padova ha mantenuto lo zoccolo duro della passata stagione, sostituendo l’opposto Nelli con il portoricano Torres ed inserendo, in organico, atleti affidabili e di prospettiva. Roster alla mano, entrambe le formazioni si candidano ad essere due mine vaganti della stagione. Due formazioni che, tuttavia, si avvicinano entrambe a questa sfida con una sconfitta all’esordio in campionato: i veneti, infatti, sono stati battuti 3-0 in casa da Civitanova.

Siamo una squadra molto giovane che ha bisogno di tempo per trovare le giuste alchimie, lavorando insieme», dichiara Jan Kozamernik. Il centrale sloveno, alla sua seconda stagione in Italia (la prima con Milano) è certo delle qualità del gruppo: «Ci faremo trovare pronti per la sfida di domani contro Padova. Abbiamo tanta grinta e soprattutto vogliamo mettere in campo tutta la nostra voglia e determinazione per riscattare il match di Ravenna. Sappiamo che la stagione è lunga ed in ogni partita, compresa quella contro i veneti, dovremo mettere in campo tutta la nostra qualità“.

Si prospetta, dunque, un match equilibrato e combattuto, con il pubblico che potrà godersi lo spettacolo in campo, anche prima del match quando l’atleta della Powervolley Nimir Abdel – Aziz riceverà il premio di Lega per il maggior numero di ace realizzati nella passata stagione. A colpi di ace, di muro, di primi tempi o pipe, Milano – Padova sarà un match tutto da gustare dal vivo.

STATISTICHE

Il match Revivre Axopower Milano – Kioene Padova sarà l’undicesimo confronto tra le due società dal 2013 ad oggi. Attualmente la sfida è in parità con 5 vittorie a testa per Milano e Padova. Sono 22 i set complessivamente vinti dalla società biancorossa, 20 quelli della società veneta. In incontri casalinghi Milano si è imposta 2 volte, cedendo i tre punti agli avversari in altre 3 occasioni. Percorso inverso per Padova, che nel loro impianto ha perso tre volte contro la Revivre Axopower.

Solo un ex tra le due squadre: Stephen Maar a Padova nel 2016-2017.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery