Vela – Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – Barcolana Young: niente vento a Trieste

  • ELENA GIOLAI

    ELENA GIOLAI

  • ELENA GIOLAI

    ELENA GIOLAI

  • ELENA GIOLAI

    ELENA GIOLAI

/

Inizio con nulla di fatto alla 5ª tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport-Barcolana Young: giornata nuvolosa e assenza di vento hanno dato ampie possibilità di socializzare tra i 466 partecipanti, ma poche per regatare. Numeri record a Trieste con 466 timonieri iscritti, di cui 261 cadetti (9-11 anni) e 205 juniores (12-15 anni)

Partenza della 5ª tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – Barcolana Young senza vento a Trieste, ma si sa, i velisti sono armati di grande pazienza e i giovani partecipanti della classe Optimist hanno trovato il modo, nell’attesa, di giocare e conoscere nuovi amici.

Nella mattinata, prima del briefing tecnico del Comitato di Regata e di Giuria, c’è stato il caloroso saluto ai tantissimi partecipanti e ai loro allenatori e familiari del Presidente della Società Velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz, del comandante della Guardia Costiera Italiana Ammiraglio Giovanni Pettorino e di Gianluca Mauro, AD Pallacanestro Trieste Alma, che hanno espresso parole di apprezzamento per tutti i giovani presenti, affinchè possano crescere grazie allo sport e alla vela nella correttezza e nella sportività. E per incitare la squadra triestina di pallacanestro per il ritorno in serie A di domenica si è levato un urlo “Trieste” da vera tifoseria, seppur under 15: un modo per iniziare salutando Trieste da tutta Italia, rappresentata dai tanti circoli velici presenti per l’occasione, dalla Sicilia al Trentino.

Nel primo pomeriggio, nell’unico momento in cui si è alzata qualche lieve raffica, il Comitato di regata ha provato a far uscire tutti i regatanti, ma la buona volontà non è servita a far distendere il vento per riuscire a regatare. Tornati a terra i timonieri hanno ripreso tranquillamente a giocare insieme, sperando di recuperare domenica, nonostante le previsioni non siano delle migliori. Intanto a Trieste non mancano le occasioni di vivere la Barcolana 50 per tutti i partecipanti dell’ultima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, che già di per sè è una festa nel cuore di Trieste: mostre e iniziativa di ogni tipo con il concerto di sabato sera in Piazza Unità permettono di vivere intensamente questa cinquantesima edizione della Barcolana, in cui la classe Optimist rappresenta l’inizio di un percorso all’insegna della vela e dell’amore per il mare.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery