Atletica – Valeria Straneo e Ahmed El Mazoury conquistano i titoli assoluti nei Campionati Italiani di mezza maratona

LaPresse/Piero Cruciatti

Valeria Straneo e Ahmed El Mazoury straordinari nei Campionati Italiani di mezza maratona a Foligno

Valeria Straneo e Ahmed El Mazoury conquistano i titoli assoluti nei Campionati Italiani di mezza maratona a Foligno (Perugia). La piemontese del Laguna Running si lascia alle spalle un paio di stagioni difficili e vince il suo terzo tricolore sui 21,097 chilometri, che si aggiunge a quelli del 2012 e 2014, con il tempo di 1h12:04. Per la 42enne primatista italiana di maratona due volte d’argento in azzurro (ai Mondiali 2013 e poi anche agli Europei 2014), che potrebbe rientrare in azione sulla doppia distanza il 2 dicembre a Valencia, un bel ritorno al successo davanti alla compagna di club Sara Dossena. Oggi la 33enne lombarda, sesta alla rassegna continentale di Berlino e argento a squadre, viene staccata al 15° km per chiudere seconda in 1h12:53 verso la maratona di New York che si correrà tra due settimane, dopo il record personale di un mese fa a Udine (1h10:10). Sul terzo gradino del podio in 1h13:39 con un brillante esordio sulla mezza la 23enne Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana), finalista europea in estate sui 3000 siepi di cui è diventata la seconda azzurra di sempre. Tra gli uomini il 28enne lombardo dell’Atletica Casone Noceto si impone in 1h04:03 con un ampio vantaggio sul vicecampione europeo di corsa in montagna Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche Leffe, 1h05:24) e sul 22enne Alessandro Giacobazzi (Aeronautica, 1h05:28) che conferma il titolo under 23. Anche al femminile Nicole Reina (Cus Pro Patria Milano, 1h19:13) riesce a ripetersi tra le promesse, mentre si aggiudicano il tricolore nella categoria under 20 il pugliese Pasquale Selvarolo (Barile Flower Terlizzi, 1h09:41) ed Elisa Giuseppetti (Ad Maiora Frascati, 1h28:55).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery