UFC – Khabib Nurmagomedov rifiuta 15 milioni, niente rivincita contro McGregor: ecco il nuovo avversario

AFP/LaPresse

Khabib Nurmagomedov avrebbe rifiutato 15 milioni di borsa per disputare la rivincita contro Conor McGregor: il fighter daghestano vorrebbe affrontare Tony Ferguson

Mentre sta ancora aspettando la decisione sulla sua possibile squalifica, dopo i fatti relativi a UFC 229, Khabib Nurmagomedov sembra aver preso una decisione alquanto incontrovertibile: il suo prossimo match non sarà contro Conor McGregor. Nonostante l’irlandese abbia già chiamato Dana White per chiedere la rivincita, il fighter daghestano non sembra essere interessato ad un rematch. Il ‘The Sun’ riporta di un rifiuto dell’offerta di 15 milioni di dollari per affrontare nuovamente ‘The Notorious’ dopo il successo di Las Vegas. A rivelarlo è stato lo zio di Nurmagomedov: “non è interessato a una rivincita con McGregor, non gli interessano i soldi e dirà di no ad ogni offerta. Ha già rifiutato 15 milioni“. Lo zio di Khabib ha inoltre parlato di Tony Ferguson come prossimo avversario, confermando inoltre la volontà del nipote di abbandonare l’UFC in caso di squalifica di Zubaira Tukhugov, il membro del team che ha attaccato McGregor al termine dell’incontro.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery