Udinese, Velazquez lancia la sfida alla Juventus: “sono ottimista”

Velazquez EFE/Adrian Ruiz De Hierro

Il tecnico dell’Udinese Velazquez ha parlato in conferenza stampa della prossima gara della sua squadra contro la Juventus capolista

La Juventus è una delle squadre più forti all’interno del panorama calcistico mondiale, nonostante questo giocheremo per fare punti. Stiamo parlando di una squadra ancora imbattuta sia in Champions che in campionato. Noi arriviamo con mentalità positiva e molta energia perché come ci insegna il gioco del calcio nulla è impossibile“. Presenta così la sfida di domani con la Juventus, il tecnico dell’Udinese, Julio Velazquez. “Se l’Udinese vince cosa prometto di fare? Non mi espongo in questo senso, dico solo che è impossibile che una squadra vinca tutte le partite del campionato. Se giochiamo tutti insieme anche grazie al nostro pubblico potrebbe essere possibile. Durante la settimana abbiamo curato molto la fase difensiva non trascurando quella offensiva. Sono convinto che potremo creare pericoli alla Juventus“, ha aggiunto il tecnico dei friulani. “Arrivo alla partita tranquillo continuando a dire che per me è importante lavorare con equilibrio, ponderando vittorie e sconfitte. A mio modo di vedere si impara di più dopo una sconfitta che una vittoria. Allegri è stato molto bravo a dare equilibrio ai suoi ragazzi: diversi anni fa il suo arrivo è stato accolto con scetticismo e ora i risultati che ha ottenuto sono sotto gli occhi di tutti. Arriviamo con entusiasmo e senza paura, vogliamo ripagare l’affetto dei nostri tifosi“, ha sottolineato Velazquez che dovrà trovare un modo per contrastare Cr7. “Con Cristiano la Juventus si è rinforzata molto. Il nostro obiettivo non deve essere solo quello di fermare Ronaldo, l’importante è giocare con fiducia e personalità. Non sarà facile ma sono ottimista”. (Red-Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery