Tragedia Leicester – Il comunicato ufficiale dopo lo schianto dell’elicottero: i nomi delle vittime

LaPresse/PA

La polizia della città e il Leicester hanno confermato la morte del presidente della squadra, Vichai Srivaddhanaprabha nello scianto dell’elicottero di ieri notte: ecco i nomi delle restanti vittime

Nonostante il calcio inglese sia riconosciuto come uno dei più belli e divertenti del mondo, in Premier League, questo weekend, c’è stato ben poco da sorridere. Lo sport è stato messo in secondo piano da un’incredibile tragedia, avvenuta nella serata di ieri, quando l’elicottero del presidente del Leicester si è schiantato al suo, prendendo fuoco. Un incidente che è costato la vita a tutte e 5 le persone a bordo. Come confermato dal ‘Dailystar’, la polizia cittadina ha rilasciato un comunicato nel quale è stato dato un volto e un nome alle vittime, nonostante ancora l’identificazione ufficiale non sia avvenuta: “le 5 persone che erano a bordo dell’elicottero quando è avvenuto l’incidente, nonostante l’identificazione di rito non sia ancora avvenuta, si crede siano il presidente del Leicester City Football Club Vichai Srivaddhanaprabha, due membri del suo staff, Nursara Suknamai and Kaveporn Punpare, il pilota Eric Swaffer e il pilota Izabela Roza Lechowicz“.

Anche il Leicester sul proprio sito ufficiale ha rilasciato un comunicato nel quale conferma la morte del proprio presidente e delle altre persone a bordo dell’elicottero: “è con il più profondo rammarico e il cuore spezzato in comune, che confermiamo che il nostro Presidente, Vichai Srivaddhanaprabha, era fra quelle persone che hanno perso la vita sabato sera quando l’elicottero che trasportava lui e le altre 4 persone si è schiantato all’esterno del King Power Stadium. Nessuna delle 5 persone è sopravvissuta. l primi pensieri di tutto il club vanno alla famiglia Srivaddhanaprabha e alle famiglie di tutte le persone che erano a bordo, in questo momento di indicibile perdita”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery