Tragedia Leicester, l’infortunio non ferma Amartey: il ghanese allo stadio in stampelle per rendere omaggio al presidente

AFP/LaPresse

Il difensore ghanese del Leicester si è presentato in stampelle al King Power Stadium per rendere omaggio al proprio presidente

Commozione e tristezza al King Power Stadium, dove i tifosi del Leicester e non solo stanno rendendo omaggio al presidente Vichai Srivaddhanaprabha, scomparso sabato insieme ad altre quattro persone nello schianto del suo elicottero nel parcheggio dello stadio.

AFP/LaPresse

La squadra e l’intero staff tecnico si sono presentati ieri davanti alla gigantografia del patron, piazzata all’esterno dell’impianto che ospita le gare casalinghe delle Foxes. Tutti presenti tranne Daniel Amartey, operato per la frattura scomposta della caviglia sinistra proprio in occasione del match di sabato. Il ghanese però non se l’è sentita di non portare il suo saluto al presidente, così si è presentato oggi in stampelle allo stadio per rendergli omaggio. Un gesto che ripreso anche dal profilo Twitter del Leicester: “Il difensore del Leicester Daniel Amartey, che è stato ricoverato dopo aver subito un grosso infortunio durante il match di sabato scorso, si è recato oggi pomeriggio al King Power Stadium per dare il suo personale saluto al Khun Vichai“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery