Tragedia aerea Indonesia, Sonny Colbrelli ricorda Andrea Manfredi: “mi aveva telefonato pochi giorni fa…”

Sonny Colbrelli

Il velocista bresciano aveva conosciuto Manfredi durante il periodo alla Bardiani, mantenendo con lui un ottimo rapporto

La tragedia aerea consumatasi in Indonesia ha colpito anche il mondo del ciclismo italiano, vista la scomparsa di Andrea Manfredi. L’ex corridore professionista ha vestito in passato la maglia della Bardiani, stringendo un ottimo rapporto di amicizia con Sonny Colbrelli, suo compagno di team fino al ritiro avvenuto nel 2016.

manfredi

Ph. Instagram Andry_Manfredi

Il velocista bresciano ha poi proseguito la sua carriera, mantenendo però i contatti con lo stesso Manfredi, diventato nel frattempo imprenditore con la sua azienda Sportek. Raggiunto dalla notizia della morte dell’amico, Colbrelli non ha nascosto la sua tristezza: “era una grandissima persona, si era creato un bel rapporto. Sono stato a casa sua a trovarlo, ci siamo allenati insieme. Purtroppo non era riuscito ad andare avanti col ciclismo, ma ha sempre avuto la passione dei computerini, era stato capace di costruirsi una professione. Lui progettava, testava, mi telefonava: ‘Che dici Cobra, può andare bene?’. Ci siamo sentiti pochi giorni fa, mi ha fatto gli auguri per la nascita della mia bimba. Che botta“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery