Toyota ci ricasca: nuovo maxi richiamo per 2,4 milioni di auto ibride [FOTO]

/

Svelati anno e tipo di modelli targati Toyota che saranno oggetto della preoccupante operazione di richiamo

Toyota, secondo Costruttore al mondo, denuncia nuovamente problemi di fabbricazione per le sue vetture annunciando un nuovo maxi richiamo questa volta dedicata a ben 2,43 milioni di vetture ibride. I difetti tecnici riguardano per lo più i modelli come Auris e Prius distribuiti sul mercato tra l’ottobre 2008 e il novembre 2014.

Il problema non permette alle vetture di entrare nella modalità “failsafe” a causa di un mal funzionamento del software di controllo provocato da calore eccessivo. Per questo motivo tutto il sistema può perdere potenza e di andare in stallo provocando possibili gravi conseguenze e incidenti. Le vetture in questione erano già stati oggetto di un richiamo, ma il problema non era stato del tutto risolto.

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery