Vela – Stalder e Speri lanciano una campagna crowdfunding per Tokyo2020

Alexandra Stalder e Silvia Speri per veleggiare verso le Olimpiadi lanciano una campagna crowdfunding per cercare di avverare il sogno sul 49er FX

Il sogno delle Olimpiadi può essere di tutti. Anche il Tuo” con questo motto le veliste veronesi Alexandra Stalder e Silvia Speri hanno attivato una raccolta fondi on line per rincorrere il loro sogno olimpico, che plana sulla più acrobatica delle classi femminili, quella dello skiff 49er FX; un sogno che necessita anzitutto dell’acquisto di una barca nuova da regata e per questo si sono organizzate sfruttando le possibilità che offre la rete.

E’ così che le due intraprendenti veliste, hanno attivato fino al 30 ottobre la campagna “Dal crowdfunding alle Olimpiadi” allo scopo di ricevere donazioni in denaro per l’acquisto della nuova barca con cui vorrebbero proseguire la strada verso Tokyo 2020.

Oltre ai nostri genitori e ai nostri Circoli di appartenenza, Centro Nautico Bardolino e Fraglia Vela di Peschiera, che da sempre ci sostengono – spiegano Alexandra e Silvia – stiamo cercando nuovi sponsor per un contributo finanziario. Pensiamo che tutti, anche con un piccolo contributo di 10 euro ed eventualmente in forma anonima, possano sostenere il nostro sogno e per questo abbiamo deciso di attivare un’operazione di crowdfunding. Una campagna olimpica di due anni comporta una serie di impegni sia finanziari che personali: avere a disposizione due barche, una da allenamento e una da regata, quattro giochi di vele, un allenatore in acqua e un trainer in palestra e avere la possibilità di partecipare al circuito di regate che si tengono nei cinque continenti, trascorrere tantissime giornate di allenamento in acqua e altrettante in palestra richiede molte risorse e noi ci siamo organizzate per cercare la solidarietà e la partecipazione di chi crede nel nostro sogno a cinque cerchi ”.

Lo scopo del nostro Circolo – evidenzia Giovanni Montresor, presidente della Fraglia Vela Peschiera – è far avvicinare i bambini al mondo della vela e aiutarli a diventare velisti. Se poi un nostro atleta raggiunge risultati tali da poter andare alle Olimpiadi è una grande soddisfazione. Silvia Speri e Alexandra Stalder hanno raggiunto traguardi significativi come l’argento mondiale nella classe giovanile 420 e oggi sono uno degli equipaggi più promettenti nella classe olimpica 49er FX. Vale davvero la pena aiutare queste due ragazze a realizzare il loro sogno olimpico, sentendosi parte di questo progetto, partecipando concretamente al loro sogno”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery