Superbike, super rimonta di Melandri in Argentina: l’italiano regala il podio al team Ducati

marco melandri Matteo CAVADINI

Rimonta spettacolare dalla terza fila per Melandri che, dopo numerosi sorpassi, riesce a chiudere al terzo posto davanti al compagno di squadra Davies

Dopo aver ottenuto un secondo posto in Gara 1, il team Aruba.it Racing – Ducati è salito nuovamente sul podio con Marco Melandri in Gara 2 a Villicum (Argentina), teatro del dodicesimo round del Campionato Mondiale Superbike. L’italiano ha effettuato una rimonta spettacolare dalla terza fila e, dopo una dura lotta nelle fasi iniziali che lo ha visto scendere fino alla nona posizione, ha risalito la china con diversi sorpassi per chiudere al terzo posto.

Partito dalla quarta fila, Chaz Davies si è districato bene nei primi giri, risalendo fino al terzo posto per poi chiudere in quarta posizione, un risultato che gli ha consentito di portare il proprio vantaggio su Vd Mark (suo avversario nella lotta per la seconda posizione in campionato) a 24 punti. Dopo dodici round, Davies (348 punti) e Melandri (286 punti) sono rispettivamente secondo e quinto in campionato. Il team Aruba.it Racing – Ducati tornerà in pista a Losail (Qatar) per l’ultima gara della stagione, in programma dal 23 al 25 ottobre.

Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati #33) – 3º
Anche oggi abbiamo fatto una bella gara, anche se sono un po’ deluso perché stavo rimontando bene dalla terza fila e dopo pochi giri ero già quarto, ma ho commesso un piccolo errore e sono finito largo alla curva 6, rientrando in nona posizione. Dopo ho fatto diversi sorpassi per ritornare in lotta per il podio e, a cinque giri dal termine, ho visto Forés davanti a me ed ho provato a spingere ancora più forte per raggiungerlo, ma lui non ha commesso errori e non è stato possibile chiudere il gap. Il terzo posto era il miglior risultato possibile oggi, ma speriamo di fare ancora meglio in Qatar. Insieme alla squadra stiamo lavorando molto bene, quindi sono fiducioso in vista dell’ultimo round“.

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati #7) – 4º 
È stato un weekend un po’ travagliato, quindi il quarto posto di oggi può essere considerato positivo. Abbiamo portato a casa punti importanti nella lotta per il secondo posto in campionato, aumentando il nostro vantaggio. Detto ciò, non è stato un round facile. Un paio di problemi tecnici ci hanno fatto partire indietro e ci hanno messo nella posizione di prenderci qualche rischio di troppo. Oggiabbiamo rimontato abbastanza in fretta ed abbiamo lottato per salire sul podio. Sul finale sentivo di avere ancora un po’ di margine ma ho preferito non prendere troppi rischi dopo quanto è successo ieri. Abbiamo un potenziale più alto di quello mostrato qui, e non vedo l’ora di andare in Qatar per metterlo a frutto“.

Serafino Foti, Team Manager
Il bilancio del weekend è molto positivo per Marco, il quale è stato competitivo in ogni sessione, portando a casa due podi importanti e la pole position. Purtroppo Chaz, non ha avuto un weekend facile a causa di alcuni problemi ma, dopo la scivolata in gara 1, insieme a Marco, oggi ha fatto una grande rimonta. A questo proposito, voglio fare i complimenti a tutti i ragazzi della squadra perché hanno lavorato davvero tanto per consentirci di raccogliere il miglior risultato possibile”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery