Lazio-Inter, allarme lanciato da Inzaghi: Immobile potrebbe saltare la sfida

Immobile Lazio Immobile: stipendio 2.3 mln Alfredo Falcone - LaPresse

Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa del possibile forfait di Ciro Immobile nella gara tra Lazio ed Inter di domani

Simone Inzaghi cerca vendetta con la sua Lazio contro l’Inter dell’ex De Vrij. Nella passata stagione i nerazzurri vinsero il duello per la Champions League, adesso la Lazio cerca di riscattarsi, ma forse dovrà farlo senza Immobile, come rivelato in conferenza stampa dal tecnico: “Come si sceglie il partner di Immobile? Intanto bisogna vedere come stanno quelli che hanno giocato giovedì, abbiamo speso tantissimo ma avevo in testa solo quella partita: Leiva non ci sarà sicuramente, devo valutare Immobile e Caicedo e lo stesso Badelj. Ho tanti giocatori, se mancherà qualcuno troverò una soluzione: giocare partite intense vicine è difficile, qualcosa sarò costretto a cambiare. Ho ancora due allenamento, ho qualche giocatore affaticato: dovrò valutare Immobile e Berisha. Caicedo ieri ha dato sensazioni positive, Badelj aveva avuto un problemino, ma penso di recuperarlo. Immobile e Berisha li valutiamo oggi: ci saranno cambiamenti, schierare quella formazione a Marsiglia era un rischio da correre“.

Inzaghi è stato stuzzicato anche sulla scelta di schierare De Vrij nello scontro diretto della passata stagione, sapendo che sarebbe finito all’Inter: “A priori rifarei sicuramente la stessa scelta. Penso che de Vrij abbia dato il 100% con la Lazio, si è macchiato di un rigore che poteva avvenire ogni domenica. Purtroppo è successo all’ultima. Nei primi due anni de Vrij mi ha dato tantissimo, è un bravo ragazzo, lo rivedrò con piacere così come Keita e Candreva, lo ripeto. Il regolamento dovrebbe comunque cambiare, quello è stato un caso limite, ci siamo giocati un posto Champions nell’ultima partita proprio con loro. Abbiamo visto ciò che è successo, bisogna cercare di non far accadere queste cose anche in futuro“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery