Rugby – Zebre pronte per la sfida contro Edimburgo: ecco i convocati per la sfida di Guinnes PRO14

zebre rugby ©INPHO/Richard Huggard

Domani sera a Parma, la sfida tra Zebre e Edimburgo: ecco i convocati della formazione italiana per la Guinnes PRO14

Ad una sola settimana dall’ultimo incontro interno allo Stadio Lanfranchi, le Zebre sono pronte a tornare in campo davanti al pubblico di Parma domani sera. Archiviata la prima finestra della coppa europea con la vittoria nel finale sugli inglesi Bristol Bears, Tommaso Castello e compagni si rituffano nel Guinness PRO14 ospitando Edinburgh nel 7° turno del torneo. La sfida con gli scozzesi –inseriti nel girone B- sarà l’unica della stagione ed arriva a 12 mesi dall’ultima gara giocata dalle due squadre nella capitale Edimburgo ad Ottobre 2017 e finita con un beffardo 16-15 a favore dei padroni di casa.

I bianconeri, alla loro quarta gara interna stagionale nel torneo celtico, sono alla ricerca del terzo successo interno dopo aver superato i sudafricani Southern Kings ed i gallesi Cardiff Blues. Nei cinque precedenti al Lanfranchi tre volte i bianconeri hanno superato gli scozzesi, club che la scorsa estate ha cambiato i propri colori da rosso-neri ad arancione e blu. Il XV di coach Cockerill non ha mai vinto nelle prime tre trasferte del torneo celtico lontano da Murrayfield, stadio dove è arrivata l’ultima vittoria delle Zebre contro Edinburgh nell’Ottobre 2016, primo storico successo del XV del Nord-Ovest in Scozia. Sono 16 i punti in classifica per gli scozzesi, frutto di tre le vittorie nei primi sei turni. Le Zebre invece hanno colto finora 10 punti grazie ai due successi con bonus colti al Lanfranchi.

Per la sfida di domani sera a Parma lo staff tecnico di bianconeri ha scelto i 23 convocati: sono solo tre le novità rispetto alla lista gara della vittoria di sabato scorso in EPCR Challenge Cup. Due sono i cambi nel XV iniziale, uno per reparto. Nel pacchetto di mischia prima convocazione per il permit player delle Fiamme Oro Rugby Jacopo Bianchi. Il flanker aretino ex Nazionale U20 farà così il suo esordio assoluto nel Guinness PRO14 vestendo la maglia zebrata. Un ringraziamento particolare da parte dello Zebre Rugby Club va al club cremisi ed al dottor Forgione per la continua disponibilità verso la franchigia federale. L’altra novità riguarda Palazzani: il mediano di mischia Azzurro partirà titolare con collega Raffaele che invece siederà in panchina.

In totale sono 10 i nazionali dell’Italia nella formazione iniziale, 11 in totale in lista gara contando anche il pilone piacentino Zilocchi.

La formazione dello Zebre Rugby Club che venerdì 26 Ottobre 2018 alle ore 20 scenderà in campo contro gli scozzesi dell’Edinburgh allo Stadio Lanfranchi di Parma nel settimo turno del Guinness PRO14:

15 Francois Brummer

14 Mattia Bellini

13 Giulio Bisegni

12 Tommaso Castello (cap)

11 Gabriele Di Giulio*

10 Carlo Canna

9 Guglielmo Palazzani

8 Renato Giammarioli*

7 Johan Meyer

6 Jacopo Bianchi* (permit player tesserato con le Fiamme Oro Rugby)

5 George Biagi

4 David Sisi

3 Dario Chistolini

2 Oliviero Fabiani

1 Andrea Lovotti*

a disposizione

16 Luhandre Luus*

17 Daniele Rimpelli*

18 Giosué Zilocchi*

19 Leonard Krumov*

20 Apisai Tauyavuca

21 Riccardo Raffaele*

22 Tommaso Boni*

23 Paula Balekana

All.Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Massimo Ceciliani*, Giovanni Licata*, Maxime Mbandà, Matteo Minozzi, Edoardo Padovani, Marcello Violi

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

EdinburghFife, Graham, Johnstone, Dean, Van der Merwe, Hickey, Pyrgos (cap); Mata, Crosbie, Hamilton, Hunter-Hill, Hodgson, Berghan, Ford, Schoeman (A disposizione: Cherry, Sutherland, Ceccarelli, Atkinson, Mason, Kennedy, Baggott, Socino) All.Cockerill

Arbitro: Andrew Brace(Irish Rugby Football Union)

Assistenti: Sean Gallagher (Irish Rugby Football Union) e Andrea Piardi (Federazione Italiana Rugby)

TMO: Stefano Roscini (Federazione Italiana Rugby)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery