Royal wedding 2, gli sposi lasciano il ricevimento sulla Aston Martin DB10 utilizzata nel film James Bond [FOTO e VIDEO]

/

L’Aston Martin utilizzata dagli sposi reali è un esemplare da 3,6 milioni di dollari utilizzato per le riprese di Spectre 24esimo film di James Bond

Dopo la celebrazione del matrimonio della principessa Eugenia di York, nipote della Regina Elisabetta II, e Jack Brooksbank, i novelli sposi hanno festeggiato il loro matrimonio insieme agli invitati con un fastoso ricevimento organizzato al Castello di Windsor.

Al termine del ricevimento, i novelli sposi reali hanno lasciato il castello a bordo di un’esotica supercar inglese, ovvero una Aston Martin DB10.  La DB10 non è una supercar qualunque, perché è stata realizzata appositamente per le riprese di “Spectre”, il 24esimo film di James Bond, uscito nel 2015, con emozionanti scene girate lungo le strade del centro di Roma.

Sono stati realizzati solo 10 prototipi di questo modello, di cui otto utilizzati nel film e due creati per promuovere la pellicola. La DB10 ha anticipato dal punto di vista stilistico la nuova generazione della Vantage, inoltre uno degli esemplari è stato venduto all’asta nel 2016 ad un costo di 3,6 milioni di euro. Dal punto di vista meccanico, la vettura risulta equipaggiata con un V8 4.7 litri in grado di sviluppare ben 435 CV sull’asse posteriore.

>>> PER IL VIDEO >>> Royal Wedding 2 – La Principessa Eugenia di York e il marito a bordo di una Aston Martin DB10 da 3,6 milioni di dollari<<<

 

 

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery