Roma-Spal, clamorosa espulsione per Vanja Milinkovic-Savic: il portiere allontana il secondo pallone, è rosso! [VIDEO]

Clamorosa espulsione per Vanja Milinkovic-Savic durante Roma-Spal: il portiere degli ospiti si becca due gialli nel giro di pochi secondi per aver allontanato il secondo pallone presente in campo

Incredibile quanto successo allo stadio Olimpico durante Roma-Spal. Il portiere dei ferraresi, Vanja Milinkovic-Savic, fratello di Sergej, centrocampista della Lazio, si è beccato due gialli nel giro di pochi secondi, che gli sono costati una clamorosa espulsione. Il portiere serbo è andato a recuperare il pallone finito fuori dal campo, a diversi metri dalla porta, mentre un raccattapalle gli aveva fornito velocemente un altro pallone, in modo tale da accelerare la ripresa del gioco. Visto il doppio vantaggio, il portiere ha pensato bene di andare a recuperare la palla lontana, gesto che l’arbitro ha inteso come una perdita di tempo, punita con un giallo. Di tutta risposta, un furioso Milinkovic-Savic ha scagliato via il pallone recuperato, urlando qualsiasi cosa nei confronti dell’arbitro, girato di spalle. Il gesto non è sfuggito all’assistente che ha subito avvertito il direttore di gara: doppio giallo ed espulsione, nel giro di pochi secondi!

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery